Chi siamo

Molti giovani atleti, per avere successo, sono troppo spesso costretti a dedicare
tempo ed energie quasi esclusivamente all’allenamento ed all’attività agonistica,
a scapito della loro istruzione.
La tendenza generale, purtroppo è quella di concentrarsi su obiettivi a breve termine, nella ricerca del successo sportivo, ignorando come sarà la vita, dopo.
Con il rischio di giungere al termine della carriera sportiva senza i titoli culturali e professionali necessari a trovare un lavoro in altri settori.

CONCILARE SPORT E CULTURA OGGI SI PUO’!

In un Paese, preoccupato per i risvolti problematici e sempre più spesso drammatici della condizione giovanile, che rivolge all'istituzione scolastica sempre maggiori attese e domande riguardo alla formazione globale degli studenti, è quanto mai doveroso ed opportuno operare per valorizzare l'enorme potenziale educativo dello sport, particolarmente sul piano psico-fisico, etico e sociale.

Dovere richiamato più volte anche dall’Unione Europea, ribadendo il suo interesse per lo sport, in particolare per i suoi aspetti sociali e culturali, nonché per i valori sociali ed educativi che lo sport trasmette quali l'autodisciplina, la sfida dei limiti personali, la solidarietà, la sana competizione, il rispetto dell'avversario, l'integrazione sociale, la lotta contro ogni forma di discriminazione, lo spirito di gruppo, la tolleranza e la lealtà.

 

E proprio accogliendo l’invito a promuovere un più alto livello di integrazione tra sport e materie di studio, nel 2003 ha preso avvio il particolare progetto educativo del nostro Liceo Scientifico, con l’offerta formativa nel SETTORE SPORTIVO.

Un progetto che, attraverso una mirata attenzione globale e parallela verso mente e corpo, intende offrire il suo concreto apporto allo sviluppo di personalità giovanili serenamente ed armonicamente equilibrate nella crescita intellettuale e fisica.

 

Un progetto che intende essere di reale sostegno alle famiglie nella cura, nello sviluppo, e nell’educazione dei figli, contribuendo effettivamente a prevenire situazioni di disagio o la dispersione scolastica.


Di fronte alla complessa realtà sociale, la scuola deve stabilire con i genitori rapporti non episodici o dettati dall’emergenza, ma costruiti dentro un progetto educativo condiviso e continuo.
La consapevolezza dei cambiamenti intervenuti nella società e nella scuola richiede la messa in atto di un rinnovato rapporto di corresponsabilità formativa con le famiglie, in cui con il dialogo si costruiscano cornici di riferimento condivise e si da corpo a una progettualità comune.

 

Un progetto aperto allo sviluppo di ogni forma di concreta collaborazione, da quelle del mondo della cultura a quelle del lavoro, a quella delle organizzazioni sportive, fondamentali sia sul piano pratico, sia dal punto di vista culturale e sociale, affinché tra scuola e territorio non vi sia dicotomia, ma integrazione.

ULTIME NEWS
20/06/2017

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO

In allegato il Calendario dei Corsi di recupero estivi. ...
09/05/2017

TRIS DI GIULIA

Triplo successo di Giulia GRASSO : 100 - 400 e 800m Stile libero nel Meeeting I ...
30/03/2017

BELLINI, UNA PROMESSA DEL GOLF

Leonardo BELLINI, membro della Nazionale di Golf, si č aggiudicato il Tro ...
13/03/2017

NICOLA SUL PODIO

Podio per Nicola GARDIN , classificatosi Campione Italiano , categoria Cad ...
17/02/2017

ANCORA LUCREZIA

Nuovo successo di Lucrezia GENNARO : medaglia di bronzo di Pattinaggio artistic ...
23/11/2016

PREMIO PANATHLON 2016

Alla nostra studentessa GIULIA GRASSO č stato attribuito il premio «Panathlon-S ...
  
DOCUMENTI UTILI

GYMNASIUM PATAVINUM SPORT - Via L. Pierobon n. 13/A 35132 Padova (PD)
Tel.: +39 049 8647966 - Fax: +39 049 8647966 - email: info@liceosportivo.it - PEC liceosportivo@50web.it

Area riservata | Concept by Tecnoprogress
Privacy policy & cookies